Rapporto ESOC 2023

L’anno scorso l’Europa ha vissuto il suo anno più caldo mai registrato, mentre la temperatura media della superficie del mare in tutta Europa è stata la più calda mai registrata. L’edizione 2023 del rapporto dello Stato del clima (ESOTC) del Copernicus Climate Service (C3S*), prodotto per la prima volta in collaborazione con l’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM) fornisce descrizioni e analisi delle condizioni climatiche in Europa. Insieme alle temperature record è arrivata umidità del suolo superficiale più secco della media, incendi, siccità e inondazioni.

 https://climate.copernicus.eu/widespread-floods-severe-heatwaves-esotc-2023-puts-europes-climate
-focus

Post popolari in questo blog

Una iniziativa di Amnesty International

Una fotografia per la mostra